Google+

rng header

mercoledì 24 febbraio 2016

Salotto: i mobili che vorrei


La ristrutturazione del salotto è iniziata gli ultimi giorni di dicembre, in preda ad una delirante febbre da rinnovamento.
Mi sono disfatta di due scaffali bassi in legno scuro che tenevo in zona televisione e li ho sostituiti con una libreria e un mobiletto in metallo entrambi bianchi di Ikea. Legno vero contro materiali di qualità discutibile; da questo punto di vista la scelta è stata pessima, ma per quanto riguarda tutti gli altri aspetti: estetici e pratici in primis, la scelta è stata più che ottima.


Il prossimo passo importante sarà rinnovare il divano, ne farò tagliare un pezzo e poi lo renderò bianco. Come avrete intuito i mobili di legno scuro non mi piacciono. Neri, bianchi, grigi, ma marrone scuro proprio non riesco a vederli, mi soffocano. Inoltre in casa mia il pavimento è grigio antracite e quindi l'ambiente deve essere in qualche modo alleggerito.

Dopo il divano rimarranno le cose più piccole da sistemare e quelle più divertenti: foto, giradischi, candele, libri e i tessili come i copri cuscini e il copri divano, comprerò la stoffa e me li confezionerò da sola, non vedo l'ora. Ho dovuto rinunciare all'idea di comprare un bel tappeto perché avendo due gatti, di cui uno a pelo lungo, avrei dovuto pulirlo almeno due volte al giorno. 


In questo post ho selezionato alcuni pezzi che mi piacerebbe comprare per casa. Li ho trovati sul sito made.com, un negozio on line che vende complementi d'arredo dal design originale, un po' mod e un po' nordic style. La filosofia che sta dietro a questo brand è molto interessante, infatti una delle idee principali è quella di rendere gli articoli di design più accessibili per tutti. Questo come avviene?Semplicemente vengono tagliati gli intermediari e i mobili vengono realizzati su ordinazione, senza rinunciare alla qualità dei materiali e dei processi produttivi. Geniale, vero?
L'ultima volta che sono stata a Londra, ho avuto la fortuna di incappare nel loro showroom di Charing Cross, staccarsi dalle vetrine è stato davvero faticoso. Ammetto che vedere dal vivo divani, lampade sognati solamente attraverso lo schermo del pc è stato emozionante.

Sono sicura che ne siete rimasti affascinati anche voi e vi informo che anche in Italia, più precisamente a Milano, c'è uno showroom.




5 commenti:

  1. Conosco questo sito, credo sia stato pubblicizzato anche in tv... È una bella opportunità sia per chi vende sia per chi compra, col vantaggio di trovare pezzi non comuni. Bene, un motivo in più per passare a trovarti quando ricapito dalle tue parti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo non credo troverai questi bellissimi pezzi, ma un tè te lo offro volentieri ;)

      Elimina
    2. Mi basta un ceppetto per sedermi e un gatto da tenere in braccio :D

      Elimina
  2. Lo stile è proprio quello che piace a me! Sono felice di aver conosciuto il brand e chissà magari un giretto in showroom ci scapperà adesso!!! :D

    RispondiElimina

Sarò felice di rispondere a tutti i vostri commenti, grazie :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...