Google+

rng header

martedì 17 marzo 2015

I miei 5 Comfort Food


Dopo il post sulle mie 5 Stranezze e visto che ti è piaciuto tanto, ho deciso di proporne un altro sempre carino e veloce: i miei 5 Comfort Food.

In realtà, avevo stilato una lista dei miei cibi di conforto già due anni fa, ma vediamo come è cambiata.

1. Gli gnocchi sono uno dei miei piatti preferiti; mi piacciono al pomodoro e al burro, col parmigiano e l'olio, ma il meglio lo raggiungono con il pesto, ovviamente ligure.
2. Il risotto ho iniziato ad apprezzarlo in quest'ultimo anno, probabilmente, perché c'è chi me lo cucina ottimamente e in tanti modi diversi.
3. La crema di lenticchie rosse e patate mi ha accompagnato in questo inverno; tornare la sera a casa e pensare che ad attendermi c'era questo piatto, mi era davvero di conforto.
4. Una qualunque torta dolce per iniziare la giornata; l'ultima è quella allo yogurt con farina integrale e di riso.
5. Metà pomeriggio=cioccolata calda; adesso è qualche giorno che salto questo rito, sarà l'aria di primavera?

Questi sono i primi cinque che mi vengono in mente, ma sono soprattutto quelli che ho mangiato di più in questo periodo.. Eh sì, ho avuto bisogno di tanto conforto!

E ora la domanda di rito, quali sono i tuoi #5comfortfood? Puoi rispondermi qui, oppure su Facebook o su Instagram o sul social che preferisci, ma ricorda il tag #5comfortfood. Sarò felicissima di leggere la tua lista.



13 commenti:

  1. Ma sono praticamente i cibi che mangio più volentieri o dei quali sento il bisogno?
    Provo a risponderti!
    1. la pizza! Nonostante stia provando a non mangiarne per un pò, è forse l'unica cosa che mangerei sempre e comunque, in grado di farmi tornare il sorriso
    2. verdura cotta: da due anni a questa parte ho cambiato molto il mio modo di mangiare e ora non posso mai fare a meno di una verdura cotta!
    3. latte: dopo anni di diete, ho imparato a rinunciare a tutto, ma al latte proprio no! se la mattina non c'è il latte a casa, la giornata inizia malissimo!
    4. dolce...a colazione! premesso che a colazione io mangerei anche il salato senza problema, ma il dolce deve esserci, sempre e comunque!
    5. pasta: dove c'è pasta c'è conforto (e felicità!)
    Un bacione
    Life, Laugh, Love and Lulu

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per me dolce a fine di ogni pasto :P

      Elimina
  2. Quest'anno ho cambiato talmente tanto gusti e dieta alimentare che anche la mia lista ha subito un repentino cambiamento. Ecco quindi i miei nuovi 5:

    1. Vellutata di zucca. Ahimè causa stagionalità non si può mangiare tutto l'anno, ma nel periodo della zucca ne approfitto eccome. D'inverno dopo una giornata in ufficio, tornare a casa dopo una passeggiatina al freddo e sapere di aver per cena una calda velluttata di zucca è il massimo:) Poi in realtà mi piace così tanto che se la trovo in menu al ristorante la ordino comunque.
    2. Pomodorini pachino. In estate vivrei di quelli, macerati per qualche minuto con l'olio comprato in Puglia e il basilico del mio terrazzo, potrei mangiarne una terrina intera.
    3. Pizza! La mangio ormai raramente, nell'ultimo anno solo 4 volte ma quando succede scelgo la pizzeria più buona in zona. La pizza è uno dei pochi cibi a cui ho rinunciato più difficilmente perchè anche se di solito ho voglia di dolce o salato a seconda delle ore, la pizza non ha orario: se ne sento il profumo potrei desiderarla alle 8 del mattino come le 4 di pomeriggio.
    4. Patate, le preferisco al forno ma le mangio in qualcune modo e mi rendono veramente felice sia come contorno che da sole. Lesse o saltate in padella con erbette con altre verdure. Sono una salvezza perchè si trovano bene o male in tutti i paesi quando viaggi.
    5. Hummus ne andiamo ghiotti entrambi quindi lo facciamo spesso anche a casa, come antipasto o accompagnamento rende ghiotta anche la cena più veloce o poco calorica:)

    RispondiElimina
  3. Sai che non riesco a tirar fuori un elenco ?? Pizza, un dolce al cioccolato, una crema di verdure, una torta di mele, e poi le cotolette !
    Ma non sono sicurissima che siano questi...:P

    RispondiElimina
  4. Posso scrivere cinque volte pane e salame? (Lo sceglierei come ultimo pasto metti caso che fossi nel braccio della morte)
    No, a parte gli scherzi: sono così golosa che quasi ogni cibo mi dà gioia e conforto, ma più di tutto quelli che mi ricordano la mia nonna, i cibi tradizionali liguri che mi riportano all'infanzia. Torta pasqualina, cima, pansotti, testaieu, verdure ripiene, prebuggiùn, torta di riso, focaccia... ma anche tutte le cose fritte: pesce, cotolette, latte dolce, verdure, scarpe... In questo momento ho nostalgia della mia colazione estiva a base di pane e stracchino. Ecco, vedi? Ho sforato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pane POMODORI e stracchino, sennò che colazione estiva è?...

      Elimina
    2. pane stracchino e pomodori.. mai provato!

      Elimina
  5. Dunque, vediamo.... :
    - la pizza ,in qualunque modo
    - gnocchi, al ragù oppure al pesto ( in gravidanza li avrei mangiati tuuuuutti i giorni! )
    - torta al cioccolato / tiramisù ( non saprei scegliere )
    - polenta ( anche solo col parmigiano )
    - pane e pomodoro ( d'estate vivrei solo di questo! )

    Ecco. ... tutti questi commenti mi hanno fatto venire fame!!
    Daniela

    RispondiElimina
  6. Solo cinque???!!!
    Direi muffin ai frutti rossi, caffè alla vaniglia, pizza a volontà, pennette al salmone e un bel Cosmopolitan :-)

    The Princess Vanilla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sono scordata il Cosmopolitan!!

      Elimina

Sarò felice di rispondere a tutti i vostri commenti, grazie :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...