Google+

rng header

venerdì 20 settembre 2013

Il mio castagnaccio


300 gr di farina di castagne
1\2 litro di acqua
3 cucchiai di uvetta
1 cucchiaio di pinoli

Lasciare in ammollo per un'ora l'uvetta. Setacciare in una ciotola capiente la farina, aggiungere l'acqua, io uso anche quella delle uvette. Sbattere con le fruste elettriche sino a quando il composto non sarà liscio. Aggiungere l'uvetta, versare in un tegame che avrete rivestito con la carta da forno e cospargete coi pinoli. Infornare a 175° per 30 minuti circa.

La mia versione di questo dolce è decisamente light, niente zucchero, niente olio e niente latte.

Voi lo preparate?

24 commenti:

  1. ma quanti dolci buoni fai? un pochetto ti invidio, io sono veramente una schiappa in cucina!!

    RispondiElimina
  2. Mi piace molto :) Devo provare qsta receta ;)

    I follow you beautiful blog. I hope you will follow me back and I will wait for you in my blog www.gabusiek.blogspot.com

    RispondiElimina
  3. Senza olio non l'ho mai provato... Anzi: a dir la verità non ho ancora iniziato a farlo perché non c'è ancora la farina nuova. Aspetterò qualche settimana. L'acqua dell'uvetta la butto perché di solito ci resta la cera con cui vengono rivestiti gli acini. Hai mai provato a mettere anche le noci?

    RispondiElimina
  4. Sono a dieta Giu!! Smettila con queste delizie!!!!! Un bacione <3

    RispondiElimina
  5. allora è bellissimo a vedersi in più mi dici che è light e sicuramente sarà delizioso....devo provare a farlo allora
    xoxo
    buon week end stella

    NEW POST!
    FOLLOW ME ON:
    The simple life of rich people blog

    RispondiElimina
  6. Giù, benedetta ragazza, sono a dieta!!! Smettila con queste delizie!!! Un bacione <3

    RispondiElimina
  7. Io lo divorerai adesso, da pc! Ho una fame a quest'ora! arghh
    Grazie per la ricetta! :)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le 18.40 in effetti sono un orario critico anche per me..
      Baci :D

      Elimina
  8. Non puoi capire quanto amo questo dolce! In casa mia è un must, mia zia lo fa secchissimo...troppo buono!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me piace molto mangiarlo per colazione :)

      Elimina
  9. Io non l'ho mai preparato, e nemmeno mia mamma lo faceva. Però mi ricordo che da bambina ogni tanto ne compravamo una fetta in panetteria.. Bono!!!

    RispondiElimina
  10. Ma lo sai che ho mandato la mamma in cerca della farina di castagne e al supermercato le hanno detto che è troppo presto e che comunque quest'anno forse non sarebbe neanche mai arrivata? Mah, spero di reperirla in qualche modo perchè il castagnaccio in questo periodo dell'anno mi fa una gola! L'ho mangiato un paio di settimane fa a Codiponte(Lunigiana) e li lo chiamano Cian! Molto sottile, me l'hanno servito a mò di kebab e pieno di ricotta, buonissimo! Tra l'altro anche io conoscevo questa ricetta, senza zuccheri o grassi aggiunti! Ottima anche perchè io nn lo considero un dolce!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo bene.. Un anno senza farina di castagne è troppo lungo..........
      Ottimo con la ricotta :)

      Elimina

Sarò felice di rispondere a tutti i vostri commenti, grazie :)

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...