Google+

rng header

lunedì 29 aprile 2013

MondayMood In my bed

Lo so, lo so, non sembro una molto romantica e invece, almeno per quel che riguarda la scelta del letto, lo sono. Premetto che il mio ideale è quello che appare nella pubblicità di un profumo di Jean-Paul Gaultier, di cui esistono due versioni, una in cui è la ragazza ad andare via e l'altra è il marinaio. Un letto capitonné rosa che mi ricorda il film Marie Antoinette di Sofia Coppola.

image via pinterest

I miei preferiti sono il 6, il 7 e il numero 8. E voi? Quale vi piace di più?

domenica 28 aprile 2013

sabato 27 aprile 2013

RnG Radio the Time is gone, the song is over



Ticking away the moments that make up a dull day
You fritter and waste the hours in an off hand way
Kicking around on a piece of ground in your home town
Waiting for someone or something to show you the way
Tired of liyng in the sunshine staying home to watch the rain

You are youg and life is long and there is time to kill today
And then one day you find ten years have got behind you
No one told you when to run,you missed the starting gun
And you run and you run to catch up with the sun, but it's sinking

And racing around to come up behind you again
The sun is the same in the relative way,but you're older
Shorter of breath and one day closer to the heart
Every year is getting shorter, never seem to find the time
Plans that either come to naught or half page of scribbled

Hanging on in quite desperation is the english way
The time is gone the song is over,
Thought i'd something more to say

Home, home again I like to be here when I can
When I come home cold and tired
It's good to warm my bones beside the fire
Far away across the field
The tolling of the iron bell calls the faithful to their knees
To hear the softly spoken magic spells




venerdì 26 aprile 2013

RnG List My make up basics




1.   Crema viso
2.   Contorno occhi
3.   Correttore
4.   Blush
5.   Matita (quasi sempre nera)
6.   Ombretto cremoso
7.   Mascara
8.   Gel per sopracciglia
9.   Burrocacao
10. Rossetto nude (non sempre)

L'ordine è cronologico e questi, che vedete, sono i miei prodotti preferiti.
Per quanto riguarda le creme, cerco di scegliere sempre quelle eco bio o comunque il più naturali possibile.
Mi piace il trucco che c'è, ma non si vede troppo; avere un aspetto curato, almeno un minimo, non mi piace sembrare quella appena scesa dal letto, anche perché con le occhiaie che mi ritrovo, non sarei un bello spettacolo. Raramente rinuncio a sottolineare gli occhi con la matita nera, ma ogni tanto mi piace giocare con qualche colore meno cupo.







images via pinterest


E voi? Quanto tempo passate allo specchio la mattina?

mercoledì 24 aprile 2013

London Forever Love


Hyde Park. Passeggiata mattutina, peccato per il sole assente.






Piccadilly. I pub inglesi sono una mia passione.


Monki.



Chinatown.


Trafalgar Square.



St. Paul. Pellegrinaggio pensando a Mary Poppins.



Millennium Bridge.


London Eye.


Big Ben e Westminster. Il simbolo di Londra, quando lo vedo, mi si illuminano gli occhi. 


Gloucester Terrace, Bayswater.


Portobello Road. Purtroppo i negozietti aprono molto tardi la mattina e quindi sono riuscita a spulciare poco.






Negozio incredibile, dentro non era possibile fare foto, ma, credetemi, c'era davvero di tutto, un vero e proprio antiquario.





Camden Town.



Covent Garden.



In questa via c'è il ristorante indiano dove ho cenato l'ultima sera.


Fossi rimasta qualche giorno in più, sarei sicuramente andata a vedere queste due mostre, la prima al Tate e la seconda alla National Gallery.



Anche se la fuga è stata brevissima, sono riuscita a vedere i luoghi che, ormai, sono del mio cuore, come Covent Garden e Soho, e sono anche riuscita a vedere, finalmente, Portobello Road e un bel pezzo della riva Sud del Tamigi.

Perdonate la qualità delle fotografie, ma con me avevo solo il cellulare.

Siete anche voi innamorati di Londra?


Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...